A VOLONTE’ – A ciascuno il suo / La classe operaia va in paradiso

lunedì 23 ottobre 2017 - 18:30

la-classe-operaia-va-in-paradiso

 

a volonté

Gian Maria Volonté, l’attore

 

All’Altrove, 6 film (in pellicola) del grande attore italiano

 

Lunedì 23 ottobre

 

h 18.30

A CIASCUNO IL SUO

Elio Petri, 1966 [92’]

Copia in 35mm della Cineteca Nazionale di Roma

 

In un paese della Sicilia vengono uccisi due uomini: il farmacista Manno e il dottor Roscio. Le indagini della polizia concludono che gli assassini hanno agito per motivi d’onore. Paolo Laurana, un professore di liceo, giunge invece alla conclusione che le persone incriminate sono estranee ai fatti. Confida le sue deduzioni all’avvocato Rosello, cugino della moglie di Roscio ed a Luisa, la vedova del dottore. Ma presto comprende, a sue spese, di aver commesso un’ingenuità.

Tratto dal romanzo omonimo di Leonardo Sciascia.

 

 

h 21.15

LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO

Elio Petri, 1971 [120’]

Copia in 35mm della Cineteca Griffith di Genova

 

Ludovico Massa, detto Lulù, è il miglior operaio a cottimo del reparto della fabbrica in cui lavora: ha solo trentun anni, ma lavora da quindici, ha due famiglie da mantenere, ha avuto due intossicazioni da vernice, soffre d’ulcera e l’alienante vita della fabbrica condiziona pesantemente anche la sua vita privata. Dopo un infortunio abbastanza grave, la sua visione del lavoro cambia radicalmente.

Vincitore del Grand Prix per il miglior film al Festival di Cannes 1972.

Condividi su