Programma 16-17 Dicembre / Evento AgriCulturale: A GENOVA “CON I PIEDI PER TERRA” / Oltre il Bio con teatro, video e produttori

sabato 16 dicembre 2017 - 21:00

loca_pierdicca

Evento AgriCulturale
A Genova con i piedi per terra

Oltre il Bio con teatro, video e produttori


Sabato 16 e domenica 17 dicembre
AL TEATRO ALTROVE
Una due giorni dedicata alla terra e all’agricoltura.
Un’occasione di incontro e di scambio, di dialogo e di conoscenza.
Un incontro tra l’arte del raccontare e l’arte del fare.

 

PROGRAMMA:

SABATO 16 DICEMBRE

H. 21.00  “In teatro Con i Piedi per Terra” Spettacolo AgriCulturale

Con Andrea Pierdicca, voce
Enzo Monteverde, chitarra
Regia di Antonio Tancredi

Lo spettacolo è parte del progetto Viaggio tra Terra e Cielo, viaggio alla ricerca del senso di appartenenza alla terra e alla comunità umana.
Il progetto è partito con un viaggio attraverso le campagne italiane: 4000 chilometri, 26 tappe e 70 interviste per ascoltare le storie e le voci di tanti contadini, artigiani, allevatori, medici, ricercatori scientifici e professori universitari.
In parallelo è iniziato anche un altro viaggio tra quegli autori del passato che, come contadini, hanno lasciato nelle loro pagine i semi di un pensiero antico.

Con In teatro Con i Piedi per Terra Spettacolo AgriCulturale questi due percorsi si intrecciano creando un unico viaggio in cui l’umanità di ieri e l’umanità di oggi si riuniscono in un grande convivio.
Attraverso narrazione, musica e video, le parole dei nostri antenati insieme a quelle di chi oggi sta praticando un cambiamento reale si ritrovano in un pensiero comune: il rinnovamento della società dipende dalla cura della terra che dobbiamo tornare a riconoscere come sacra.

Biglietti 12 / 10 euro
Prenotazioni
info@teatroaltrove.it – wapp 3398657158

03_studio_agri_web

H. 21.00 Laboratorio gratuito per bambini a cura di Arci Genova

Con il progetto “Portate i bambini stasera” l’intera famiglia va a teatro. I grandi seguono lo spettacolo, i piccoli fanno un laboratorio. Giocano in tema con lo spettacolo, utilizzando i colori, la manualità e ovviamente la fantasia!Prenotazioni info@teatroaltrove.it – wapp 3398657158

 

DOMENICA 17 DICEMBRE

H. 15.00 Tavola rotonda “Resistenze agricole, la scelta della terra”

A cura di A.I.A.B. (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) Liguria

Un confronto tra chi nella terra ha messo le mani, i piedi, il cuore e la testa. Un’occasione per riflettere sull’agricoltura come scelta di vita, un’indagine tra le realtà storiche e la possibilità di nuovi insediamenti. L’occasione per ascoltare le storie e le esperienze di allevatori, contadini e operatori del settore che hanno fatto del biologico una scelta ambientale, etica e politica. Una scelta di vita.

RELATORI:
Franco Daidone – Presidente della Cooperativa Agricola Canedo, storico allevatore biologico.
Ottavio Rube – Fondatore Coop Valli Unite, allevatore biologico.
Gianfranco Quiligotti – Ricercatore presso il MUSIL. Ha condotto un’inchiesta sull’insediamento dei giovani in agricoltura. Salariato agricolo presso La vecchia Posta
Nico Modesto – Allevatore
Manuela Cherubini e Laura Laconi – co-fondatrici di Contadine a tutto GAS di Rapallo
Alessandro Triantafyllidis – Agronomo, presidente Biodistretto Val di Vara

MODERATORE:
Stefano Chellini – Agronomo, presidente di A.I.A.B. Liguria, allevatore biologico Coop. Agr. Monte di Capenardo

Ingresso libero

 

H. 15.00 – 17.00 Laboratori per bambini a cura di Radice Comune

In contemporanea alla tavola rotonda due LABORATORI dedicati ai più piccoli:

“Autoritratto di natura” Realizzare il proprio volto utilizzando fiori e foglie di stagione.
+5 anni (+3 se accompagnati)  Durata 1h

“Dipinti speziati” Utilizzare le spezie come delle tempere, per dipinti belli e profumati
+5 anni (+3 se accompagnati)  Durata 1h

5,00 €  per 1 laboratorio  - 8,00 €  per entrambi i laboratori

Prenotazioni info@radicecomune.it – wapp 3271589922

 

H. 18.30 – Proiezione del documentario “Con i Piedi per Terra

Menzione speciale Legambiente al 20° FESTIVAL CINEMAMBIENTE di Torino

“Un bell’affresco del nuovo-antico mondo contadino italiano, spesso fatto di bizzarri visionari che stanno riscoprendo e valorizzando il suolo come bene comune. Un patrimonio per troppo tempo violentato dalla cementificazione e da un’agricoltura senza scrupoli. Ed ecco che grazie a una nuova generazione di agri-cultori l’Italia riscopre il suo pizzo di colture e culture da preservare e valorizzare. In contrapposizione alle monoculture che impoveriscono terra e sapere, gusto e vita. Un lavoro nuovo, fatto di antichi saperi e sperimentazioni inedite che il documentario fotografa in modo nitido”.

Al termine chiacchierata con Andrea Pierdicca, attore e autore che ha tessuto le fila del Progetto.

Biglietti 6.00/5.00 euro

manif_doc_pierdicca

A seguire Apericena del produttore: Buffet con prodotti del territorio a 15 euro

Condividi su