“Aggiungere vita agli anni o aggiungere anni alla vita?” / Tavola rotonda sul Fine Vita (tema dello spettacolo “Orfeo ed Euridice”)

sabato 3 febbraio 2018 - 17:30

img_tavola_rotonda


Sabato 3 febbraio ore 17.30, sala Teatro Altrove

Tavola rotonda sul Fine Vita in occasione dello spettacolo “Orfeo ed Euridice” (regia Cesar Brie) in scena Venerdì 2 e Sabato 3 febbraio h.21 al Teatro Altrove

“Aggiungere vita agli anni o aggiungere anni alla vita?”
Questa breve domanda racchiude tutto il senso del dibattito sul diritto a decidere sulla propria esistenza, dall’inizio alla fine, in nome del principio di autodeterminazione e dell’autonomia morale di ogni singolo individuo.
Dibattito che nel nostro paese procede a fiammate, con una forte evidenza mediatica che presto si estingue, soffocata dall’emotività che indubbiamente caratterizza questi argomenti e dall’inerzia di una classe politica che non è in grado di decidere su questi temi, definendoli con un brutto termine “divisivi” per il paese.
L’incontro è a cura della Consulta di Bioetica Onlus.

Saranno presenti:

- Prof. Maurizio Mori, Presidente della Consulta di Bioetica Onlus
- Prof. Michele Gallucci, Dirigente responsabile Reparto Hospice e cure palliative Ospedale San Martino di Genova
- Dott. Francesco Mazza-Galanti, Presidente Sezione famiglia Tribunale di Genova
- Avv. Anna Maria Panfili,  familiarista
- Dr.ssa Gemma Migliaro, anestesista, bioeticista e presidente di Scienza e Vita Genova
- Prof. Luca Savarino, coordinatore della Commissione Bioetica battista-metodista-valdese
- Cristina Bazzan, arteterapeuta presso i Reparti Hospice San Martino di Genova e Niguarda di Milano

Moderatore:
Dott. Giacomo Orlando, Vice Presidente della Consulta di Bioetica Onlus


LOCANDINA EVENTO:

tavola_rotonda

Condividi su