Chi siamo

Dietro il progetto culturale dell’Altrove stanno sette associazioni, con identità e competenze diverse, ma unite da un profondo legame con il quartiere della Maddalena e da una lunga esperienza maturata nel campo comune dell’associazionismo culturale e del volontariato:

Da anni tutte e sette le associazioni sono attive a Genova nella produzione di contenuti culturali; alcune hanno alle spalle importanti esperienze di gestione di spazi aperti al pubblico e quasi tutte hanno realizzato e portano avanti diversi progetti volti a riqualificare culturalmente il quartiere della Maddalena e sono state soggetti attivi in tutte le iniziative corali ivi organizzate nel recente passato (Fiera della Maddalena, Notte bianca dei bambini, Magdale, Percorsi CIVivo CIVengo, CIVado).

Oltre alla competenza tecnica e artistica, e all’interesse comune rivolto alla riqualificazione del territorio in oggetto e della sua realtà sociale, tra i punti di forza dei soggetti che gestiscono l’Altrove, c’è quindi l’abitudine a lavorare in modo collettivo e la condivisione profonda di valori e obiettivi. Insieme, dentro l’Altrove si tratta, dunque, di proseguire il lavoro di sempre, rinnovandolo attraverso un modello di gestione collettiva che metta a sistema le competenze di tutti e le integri nel tessuto del quartiere e della città.